Concorso


L’associazione

L’associazione di volontariato “Spingi la Vita” nasce in seguito ad una dolorosa esperienza con lo scopo di offrire sostegno alle persone vittime di incidenti invalidanti e alle loro famiglie, e con l’intento di trasformare un’esperienza negativa in una nuova occasione di vita. Il nostro intervento sul territorio mira ad avvicinare tutti quanti al tema della “diversità” e più nello specifico a quello della disabilità: comprendere le differenze, superare il pregiudizio legato alla non conoscenza, favorire quindi l’integrazione e lo sviluppo di un punto di vista “diverso”. Con questo spirito, l’associazione ha ideato l’omonimo concorso fotografico dal tema “Io sono l’altro”.

Il concorso fotografico

A causa dell’emergenza sanitaria in corso il Concorso Fotografico è rimandato a data da destinarsi. Sarà premura dell’Associazione Spingi la Vita contattare coloro che hanno inviato le proprie opere. Vi invitiamo a seguire la nostra pagina Facebook per restare aggiornati.

Il concorso – alla sua quarta edizione – nasce con la volontà di sensibilizzare e promuovere la campagna sociale dell’associazione, ma le opere che verranno selezionate non sono vincolate al mondo delle disabilità, riuscendo così a coinvolgere, attraverso il suo tema ampio, anche tutto il settore culturale.

E’ possibile inviare le opere fino al 15 Aprile 2020. La partecipazione è libera e gratuita. In palio due distinti premi: una giuria tecnica assegnerà un premio del valore di €300 mentre un premio popolare del valore di €100 sarà decretato attraverso i “Like” raccolti da ciascuna opera sulla pagina Facebook dell’Associazione Spingi la Vita ONLUS.

MODULO ISCRIZIONE

REGOLAMENTO COMPLETO


Regolamento completo

1. TEMA DEL CONCORSO

Il tema del concorso è “Io sono l’altro”.

2. PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONE

Ogni partecipante è responsabile del contenuto delle proprie opere e, partecipando al concorso, dichiara di possedere i diritti legali e d’immagine per quanto ritratto ed accettare incondizionatamente le condizioni di seguito specificate.

L’Associazione Spingi la Vita ONLUS si riserva il diritto di annullare o modificare il concorso in qualsiasi momento. Ogni eventuale variazione del presente bando sarà comunicata tramite e-mail a tutti i partecipanti e pubblicata sul presente sito.

La partecipazione al concorso è libera e gratuita.

L’iscrizione è consentita esclusivamente attraverso la compilazione dell’apposito modulo disponibile su questo sito, il quale dovrà essere allegato alla fotografia e inviato all’indirizzo di posta elettronica info@spingilavita.it

Le domande d’iscrizione e le fotografie dovranno pervenire a partire dal 1 Marzo 2020 ed entro e non oltre le ore 23:59 del 15 Aprile 2020. L’organizzazione del concorso si fa carico di confermare l’avvenuta iscrizione tramite e-mail. Sono ammesse al concorso solo fotografie inedite, non premiate o segnalate in altri concorsi, non pubblicate su internet o in qualsiasi genere di edizione cartacea.

3. FORMATO DELLE FOTOGRAFIE

I concorrenti possono presentare una sola fotografia.
La fotografia può essere a colori o in B/N, in formato digitale o analogico digitalizzato, con estensione jpg o jpeg, a 150 dpi. Le fotografie verranno stampate nel formato 30 cm x 45 cm, al vivo. Le opere che non rispettano tali requisiti verranno adattate al momento della stampa.
I file devono essere nominati con la sequenza: Cognome_Nome_TitoloDellaFoto.
Sulla fotografia non potrà essere indicato né l’autore né alcun altro segno identificativo, pena l’esclusione. Non sono ammessi: foto che siano palesemente in contrasto con norme di legge; che siano di cattivo gusto o che abbiano contenuti volgari, osceni o offensivi; che in qualche modo ledano la sensibilità altrui; che abbiano un contenuto razzista o incito all’odio o alla violenza.

4. GIURIA E MODALITA’ DI VOTAZIONE

Alla chiusura del bando di partecipazione, una giuria effettuerà una selezione delle fotografie pervenute, presentate loro in forma anonima. Il numero delle opere selezionate sarà in funzione della quantità e della qualità delle opere pervenute. I partecipanti saranno avvisati tramite posta elettronica circa l’esito della selezione.
In seguito, le fotografie selezionate saranno giudicate da:
giuria tecnica: che valuterà gli elaborati secondo criteri di creatività, composizione e originalità interpretativa;
giuria popolare: dal 01/05/20 fino al 15/05/20 alle ore 23:59 saranno pubblicate sulla pagina Facebook dell’Associazione Spingi la Vita ONLUS le foto selezionate. Il punteggio sarà stabilito in base al numero di “Mi piace” che riceverà ogni opera. Faranno fede i printscreen di ogni opera al 15/05/20 ore 23:59.

5. PREMI

Il concorso prevede l’assegnazione di due distinti premi:
– la fotografia vincitrice in base al giudizio della giuria tecnica riceverà un premio consistente in un buono acquisto pari al valore di € 300,00 (euro trecento/00) spendibile nella vetrina online Ollo Store (www.ollo.it) per articoli fotografici, elettronici ed informatici;
– la fotografia vincitrice in base ai voti della giuria popolare riceverà un premio consistente in un buono acquisto pari al valore di € 100,00 (euro cento/00) spendibile nella vetrina online Ollo Store (www.ollo.it) per articoli fotografici, elettronici ed informatici.

6. LUOGO E DATA DELLA PREMIAZIONE

La premiazione si svolgerà a margine dell’assemblea dei soci e dei festeggiamenti per i dieci anni dell’associazione, durante la quale verranno anche esposte le opere selezionate. La data e il luogo verranno comunicati sul sito e attraverso e-mail ai partecipanti selezionati.
Nel caso in cui il vincitore del concorso non fosse presente al momento della premiazione, riceverà una comunicazione tramite e-mail all’indirizzo indicato nel modulo di iscrizione.
Nei mesi a seguire le fotografie potranno essere oggetto di una mostra itinerante.

7. DIRITTI DI UTILIZZO

Le opere inviate non verranno restituite. Con l’invio delle fotografie, l’Associazione Spingi la Vita ONLUS acquisisce ogni diritto su di esse. Tale diritto verrà comunque esercitato citando l’autore dell’opera.

8. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati personali di ciascun concorrente verranno trattati ai sensi e per gli effetti del GDPR (Regolamento UE 2016/679) solo ed esclusivamente ai fini della partecipazione al presente concorso.